NORMATIVA

26-11-2019
Buongiorno a tutti,
per come la vedo io, ed è un consiglio che do per primo a me stesso, non esistono scorciatoie o bignami ma ognuno deve conoscere dove reperire la norma, come leggerla e conoscerla.
A differenza della vecchia normativa nazionale, questa cambia frequentemente, con aggiustamenti, piccole variazioni, correzioni di refusi.
Per questo motivo occorre, ogni tanto, andare a controllare.
Comunque per conoscenza di tutti quelli che hanno voglia di documentarsi:
Questa è la pagina EASA dove sono pubblicati tutti i regolamenti EASA https://www.easa.europa.eu/regulations
si deve scorrere verso il basso e trovare la voce AirCrew.
A questo link si trova la easyaccess rule, una versione (solo inglese) dove viene riportata sia la norma sia le AMC (una sorta di spiegazione della norma):
https://www.easa.europa.eu/document-library/general-publications/easy-access-rules-aircrew-regulation-eu-no-11782011
Qui invece si trova la versione consolidata ufficiale della normativa tradotta in tutte le lingue degli stati membri
https://eur-lex.europa.eu/legal-content/EN/TXT/?qid=1550846831247&uri=CELEX:02011R1178-20190109
La parte che ci interessa è quella dell’ANNEX I del reg 1178 che va da:
FCL.001 a FCL.070 Parte generale che vale per tutti piloti
FCL.200 a FCL.235 Parte generale della licenza di pilota
FCL.205.S a FCL.230.SPL parte specifica della SPL
FCL.900 a FCL.945 parte generale degli istruttori
FCL.905.FI a FCL.940.FI parte specifica degli FI e FI(S)
Mentre per i piloti di elicottero e aereo, la norma prevedeva un corso di conoscenze PART FCL per chi aveva licenze nazionali, per l’aliante la norma non lo prevede, ma al contempo non ammette che non la si conosca.
Ripeto, consiglio personale, studiatela, oppure se volete, si può organizzare un corso per tutti.

Saluti
Stefano BIANCHETTI
Senior Flight Examiner
Flight Instructor
PEC:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
skype:  bianko70


Leggi tutto...



CAMPIONATO ITALIANO classe CLUB 2018

attenzione RIASSEGNAZIONE:

AVF - Aeroclub Volovelistico Ferrarese
Ferrara dal 1 giugno al 3 giugno 2018 e dal 8 giugno al 10 giugno 2018
Vedi sito: Aero Club Volovelistico Ferrarese

BOLLETTINO Nr. 4

Pubblicato l’8 Maggio 2018
-CAMPIONATO ITALIANO CLASSE “CLUB” 2018
     A seguito della impossibilità di svolgere detto Campionato ad Alzate Brianza, causa il non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, AVF ha rivolto formale richiesta ad AeCI proponendosi come organizzatore del Campionato a Ferrara, esistendo già un numero adeguato di iscritti al Campionato UNICA ed aventi i requisiti per concorrere nella CLUB.
   Nonostante l’attuale critica fase di riordino all’interno di AeCI, nonostante il necessario ma purtroppo lungo iter burocratico, grazie alla fattiva e tempestiva collaborazione di STS, AeCI, con provvedimento di urgenza, ha concesso il benestare alla nostra istanza. Il Calendario gare sarà aggiornato a breve, la competizione è riconosciuta a tutti gli effetti.
     Il Campionato Italiano Classe CLUB 2018, avrà luogo a Ferrara nei giorni 1-2-3-8-9-10 Giugno (il 10 giorno di gara e premiazioni, l’11 giornata di riserva).
   I concorrenti, attualmente iscritti alla UNICA ed aventi i requisiti, verranno iscritti d’ufficio al Campionato CLUB, salvo esplicita rinuncia.
- ISCRIZIONI
Il termine delle iscrizioni, per i concorrenti nella CLUB, viene spostato al 31 Maggio, non verranno applicate le maggiorazioni previste nel tariffario..
- CONSEGNA FILES LOGGER
     Deve avvenire tassativamente entro i tempi indicati nel Regolamento, per accelerare la stesura delle classifiche si raccomanda vivamente di inviare i files, completi di tutti i dati identificativi, all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . I concorrenti, prima della gara, sono pregati di inviare un loro file per l’opportuna registrazione e controllo.
LA DIREZIONE DI GARA
     Giampietro Magri



Leggi tutto...

In calce il Regolamento 376/2014 concernente la segnalazione, l'analisi e il monitoraggio di eventi nel settore dell'aviazione civile, che modifica il regolamento (UE) n. 996/2010 del Parlamento europeo e soprattutto il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1018 del 29 giugno 2015 che stabilisce un elenco per la classificazione di eventi nel settore dell'aviazione civile che devono essere obbligatoriamente segnalati a norma del regolamento.
Particolarmente importante perché impatta in maniera ben precisa anche sull’aliante, come evidenziato nell’Allegato V, e che sarà applicabile dal 15 novembre 2015.
A riguardo, anche la pagina ENAC dove viene spiegata la modalità di trasmissione delle segnalazioni in funzione dello status di Operatore, Scuola, Privato.
Stefano BIANCHETTI

Leggi tutto...

Dall’11 dicembre 2014 entrano in vigore le nuove regole comunitarie riguardanti i servizi e le procedure della navigazione aerea:
ENAC - Regole dell'aria Italia
ENAC - Nota Informativa
ENAV - AIP Italia

Leggi tutto...

definiti come dal Regolamento Europeo 379/2014 che emenda il 965/2012:
“volo introduttivo”, un volo effettuato dietro compenso o altro titolo oneroso consistente in un viaggio aereo di breve durata, offerto da un’organizzazione di addestramento approvata o da un’organizzazione creata con l’obiettivo di promuovere gli sport aerei o l’aviazione da diporto, al fine di attirare nuovi tirocinanti o nuovi membri.

Leggi tutto...

ATTENZIONE .....
la Legge tedesca per le Telecominicazioni del 2004 (TKG) stabilisce da durata della licenza stazione radio di bordo in 10 anni.
Stanno ora arrivando le prime lettere della "Bundesnetzagentur - BNetzA" per le licenze scadute. Una richiesta di prolungamento dell'assegnazione si può fare solo PRIMA DELLA SCADENZA della licenza, una volta scaduta non è più possibile richiedere il prolungamento ma si deve fare una richiesta di nuova assegnazione.
Visto su DAEC.de