Alianti e aeroporti utilizzati per la l’insegnamento al pilotaggi col metodo del “monocomando”

Il documento che si presenta con questo articolo è opera di Pietro Longaretti, vecchio volovelista che ha seguito tutte le vicissitudini del volo a vela italiano dall’ immediato dopoguerra sino ad oggi. E’ un documento che traccia in maniera analitica tutte le fasi del sistema di addestramento dei piloti di volo a vela particolarmente incentrato sui due maggiori club volovelistici dell’epoca considerata (1946-1952); scuola dell’ AVM di Milano e scuola del GSM di Vergiate.
Riteniamo che questo documento sia unico per chiarezza di presentazione degli eventi e delle date ad esso collegate e che pertanto abbia una valenza storica nella vita del volo a vela italiano.

Per visualizzare il documento cliccare sull’immagine della sua copertina che di seguito si presenta. Il documento può essere scaricato senza nessun vincolo di diritti d’autore.

Copertina doc Longaretti mod2